Tag Archives: menu estivo

  • Crostata di fichi

    dolce blog

    Ingredienti:

    • 400 g di farina bianca
    • 2 uova
    • 180 g di zucchero
    • 100 g di burro
    • 1/2 bustina di lievito
    • 1 bacello di vaniglia
    • 500 g di mascarpone
    • 200 g di panna da montare
    • 80 g di zucchero a velo
    • 10 g di colla di pesce
    • fichi freschi tagliati a fettine
    • mandorle a lamelle
    • zucchero di canna q.b.

    Procedimento

    • Prepara la pasta frolla. In un mixer, versa la farina con le uova e inizia a mescolare. Unisci lo zucchero ed il burro ammorbidito, il lievito e i semi del bacello di vaniglia. Quando l’impasto sarà abbastanza omogeneo, continua a lavorarlo sul piano di lavoro fin quando non sarà del tutto liscio e compatto, poi mettilo da parte coperto da un canovaccio umido per circa 30 minuti.
    • Stendi la pasta frolla non troppo sottile con un mattarello dandogli la giusta grandezza della teglia, preventivamente imburrata ed infarinata. Ricopri la teglia con la frolla,bucherellando con la forchetta e cuoci a 180° per 40 minuti circa, ricoprendo la superfice di legumi secchi, affinché l'impasto non gonfi. Una volta cotta la crostata, falla raffreddare mettendola da parte.
    • Per la crema, immergi in acqua fredda la colla di pesce per circa 10 minuti. Una volta ammorbidita, strizzala e falla sciogliere in 50 ml di panna tiepida. A parte, monta la panna insieme a 20 g di zucchero a velo, mettila da parte e mescola il mascarpone insieme allo zucchero a velo. Aggiungi prima la panna montata e mescola ripetutamente, poi aggiungi la panna dove avrai sciolto la colla di pesce.
    • Una volta ottenuto un composto omogeneo, versa la crema nella base di frolla raffreddata riempiendo bene i bordi. Metti in frigo per un paio d’ore e una volta raddensata la crema,  guarnisci con le fettine dei fichi tagliate sottili e qualche lamella di mandorla.
  • Riso venere con datterini caprino e pesto di basilico

    primo Blog

    Ingredienti:

    • 140 g di riso venere integrale
    • olio evo
    • due manciate di datterini
    • 100 g di caprino
    • latte q.b.
    • origano q.b.
    • pepe q.b.
    • pesto q.b.

    Procedimento

    • Cuoci il riso venere per 40 minuti in acqua bollente e leggermente salata. Scolalo e lascia intiepidire, poi condiscilo con un po’ di olio evo.
    • Nel frattempo taglia a dadini i datterini, condiscili con olio, sale, origano e un pizzico di pepe. Tienili da parte e lasciali insaporire.
    • Ammorbidisci il caprino con del latte fino ad ottenere una crema densa omogenea e metti la crema nella sacca da pasticcere.
    • Componi il piatto utilizzando un coppapasta, che servirà da stampino per il riso. Quindi, premi delicatamente i chicchi all’interno dell’anello, lascia riposare qualche minuto e poi sfilalo con cautela.
    • Con la sacca da pasticcere crea due cerchi concentrici di crema sulla superficie del tortino, partendo dal bordo esterno. Aggiungi i dadini di datterino e completa con gocce di pesto disponendole come preferito.

2 Prodotti